Rassegna Stampa

Infortuni record: con Torosidis si sono fermati già in diciotto

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-01-2015 - Ore 07:33

|
Infortuni record: con Torosidis si sono fermati già in diciotto

Con Torosidis la Roma tocca il numero record di 18 infortuni muscolari dall’inizio della stagione. Gli esami strumentali svolti nella giornata di ieri hanno evidenziato per il greco una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra: dovrà rimanere fermo almeno 15-20 giorni. 
Nel conteggio non è inserito Manolas che però da mercoledì scorso svolge lavoro differenziato e fisioterapia per un risentimento all’adduttore sinistro. Garcia lo ha convocato e portato in panchina nell’ultima trasferta Palermoe ieri il calciatore ha continuato a svolgere esercizi differenziati e rimane in dubbio per la gara di coppa Italia.

Tralasciando gli infortuni di origine traumatica, con l’ultimo stop di Torosidis (si era già infortunato a novembre), la serie è aggiornata a 18: oltre alla doppietta del greco, ci sono Benatia in ritiro, non due ma tre volte Castan (per ammissione del brasiliano nell’intervista concessa a Roma Tv un paio di mesi fa), Iturbe, Borriello, Uçan (tre volte), De Sanctis, De Rossi, Holebas, Ljajic, Keita, Astori e Skorupski. Troppi, anche per chi, come Garcia, continua a credere nello scudetto: «Ho voglia di vincere – ha ribadito a Telefoot – Non riesco a immaginare cosa potrebbe succedere se dovessimo farcela». 

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom