Rassegna Stampa

Inter, la Roma finanzia Candreva

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-08-2016 - Ore 22:02

|
Inter, la Roma finanzia Candreva

CALCIOMERCATO.COM - L'asse Roma-Inter è quello che più si sta animando nel corso di questo e delle ultime sessioni di calciomercato. Sono tanti, infatti, gli affari conclusi dalle due società iniziati con l'arrivo in nerazzurro di Dodò nella stagione 2014/15, passando per il prestito di Ljajic all'Inter nella passata annata e ora all'acquisto di Juan Jesus da parte dei giallorossi. Una serie di operazioni che, però, non è destinata a finire.

DODO' O SANTON PER SOSTITUIRE MARIO RUI - Con l'infortunio al ginocchio di Mario Rui la Roma è tornata sul mercato alla ricerca di un nuovo terzino che possa arrivare a costi contenuti. Il ds Walter Sabatini è tornato a guardare in casa Inter dove, con gli arrivi di Erkin e Ansaldi il reparto degli esterni vede una grande abbondanza. In particolare, sono Dodò e Davide Santon i profili maggiormente seguiti dal ds giallorosso. 

LE CIFRE - Per l'italiano l'Inter aveva già trovato un accordo per la cessione al Sunderland per circa 6 milioni di Euro. La Roma non è disposta a spendere a titolo definitivo per Santon, ma garantirebbe all'Inter un prestito oneroso da almeno 2 milioni. Per Dodò, invece, la Roma può vantare un credito nei confronti dell'Inter. Da questa stagione, infatti, scatta per i nerazzurri la prima rata del riscatto obbligatorio da 9 milioni di euro (quindi 3 milioni per questa sessione) rinunciando ad almeno una parte del riscatto la Roma si garantirebbe il ritorno del brasiliano a Trigoria.

LA ROMA FINANZIA CANDREVA - L'Inter continua a spingere sul mercato per completare l'acquisto di Antonio Candreva, ma il club nerazzurro sta ancora discutendo con la Lazio le modalità del pagamento dei 21 milioni di euro più bonus per il cartellino dell'esterno italiano. Un pagamento che sarà rateizzato su i 4 anni della durata di contratto che Candreva percepirà all'Inter. L'Inter prevede quindi per questa estate un esborso di circa 5 milioni di euro.Di fatto la cifra che otterrebbe dalla Roma aggiungendo ai 2 milioni di euro incassati dal prestito di Juan Jesus anche l'acqusito, in prestito o meno, di uino fra Dodò e Santon. Un doppio vantaggio per la Roma, quindi, che oltre a garantirsi un sostituto di Mario Rui, permetterebbe all'Inter di indebolire anche i rivali cittadini della Lazio.

Fonte: Calciomercato.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom