Rassegna Stampa

Iturbe: Sabatini si scusa col Genoa e «punta» Peres

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-08-2015 - Ore 08:23

|
Iturbe: Sabatini si scusa col Genoa e «punta» Peres

GAZZETTA DELLO SPORT-STOPPINI  Sì, no, forse. Walter Sabatini è il giocatore di poker che si tiene qualche asso per la giocata last minute. Prendi l’affare Iturbe: «Mi devo scusare con il presidente del Genoa e i suoi tifosi – ha detto il d.s. –. Ho trattato con loro, però poi mi è venuto il dubbio che con la cessione avrei indebolito la Roma. Iturbe ce lo teniamo, ci aiuterà a vincere». Concetto peraltro ribadito dal club anche sui social. Da Genova, però, sono ancora convinti che l’affare potrà chiudersi. Non pare pensarla così Rudi Garcia: il francese ha concesso minuti importanti al calciatore, che in campo si è anche «guadagnato» il cartellino rosso di Evra. Di sicuro l’attacco extralarge della Roma (che ieri ha accolto anche l’argentino Ponce, sbarcato a Fiumicino) perderà oggi una o due pedine. Ibarbo è segnalato vicino alla Samp, in bilico restano ancora Gervinho e soprattutto Ljajic. È ancora in piedi lo scambio con l’Inter tra il serbo e Juan Jesus: Castan non è ancora al 100%, ecco perché a Garcia non dispiacerebbe l’arrivo di un altro centrale difensivo.
maicon non pervenuto Smentite da Trigoria sul fronte Kasami, l’altro tentativo dell’ultima ora potrebbe essere legato a Bruno Peres. Maicon ieri non era neppure in panchina, la sua settimana non è stata delle più semplici. E così Sabatini tenterebbe l’assalto per l’esterno del Torino, così da regalare a Garcia un’alternativa nel ruolo a Florenzi.

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT-STOPPINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom