Rassegna Stampa

José Holebas, fuoriprogramma all’arrivo a Roma. Giornalisti minacciati: “Niente foto”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-08-2014 - Ore 13:17

|
José Holebas, fuoriprogramma all’arrivo a Roma. Giornalisti minacciati: “Niente foto”

Sbarco e piccolo fuoriprogramma per José Holebas, il terzino sinistro dell’Olympiakos, arrivato all’aeroporto di Fiumicino questa mattina alle 10. Ad attenderlo Tempestilli, dirigente della Roma e il suo procuratore, Parisi, per accompagnarlo alle visite mediche.

Mentre un giornalista di Radio Centro Suono, Checco Oddo Casano scattava delle foto con il cellulare, l’insolito fuoriprogramma: “Il giocatore era sorridente e disponibile, stavo scattando una terza foto – racconta il giornalista – quando Tempestilli mi ha messo la mano sulla fotocamera mi ha tolto il cellulare e ha cancellato le immagini, dicendo che non si possono fare, e ha minacciato addirittura di sequestrarmi l’iPhone. Poi lo ha consegnato a un agente della sicurezza dell’aeroporto e questi me lo ha restituito”.

Fonte: Leggo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

Alessio 30/08/2014 - Ore 16:31

vai vai con marione... prima sparlate della Roma ora che pretendete?? bravo Tempestilli hai fatto bene

chiudi popup Damicom