Rassegna Stampa

Juve, prova per Morata. L’Inter prenota Simeone. Garcia fa ricca la Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-05-2014 - Ore 09:18

|
Juve, prova per Morata. L’Inter prenota Simeone. Garcia fa ricca la Roma

Il progetto della Roma resiste e continua. Dopo i prolungamenti di contratto di Pjanic e Castan, ieri ha allungato il matrimonio Rudi Garcia che resterà nella Capitale fino al 30 giugno del 2018.Fortemente sponsorizzato da James Pallotta, il tecnico giallorosso guadagnerà 2,5 milioni di euro. Non solo, l’allenatore francese potrà contare su un nuovo uomo di fiducia: si tratta di Paolo Rongoni, preparatore atletico già avuto ai tempi del Le Mans (e già al lavoro a Roma, nella Lazio di Petkovic).

 

L’annuncio del rinnovo ha fatto volare a più 22% il titolo della Roma. Ora il problema principale è trattenere Benatia (per il quale il Manchester City ha offerto 22 milioni). Ieri il giocatore marocchino, a Trigoria per svolgere fisioterapia, ha incontrato Garcia: oggi sul futuro del difensore si esprimerà in una conferenza stampa Walter Sabatini.

 

Per la panchina nerazzurra il sogno è Diego Simeone, vecchio idolo della curva Nord. Il Cholo è stato contattato qualche tempo fa dalla dirigenza interista: il tecnico finalista di Champions è lusingato dall’idea di tornare a Milano, ma non ora. Se ne riparlerà tra un anno. Mazzarri intanto sogna rinforzi: un nome caldo sul taccuino di Ausilio è quello del Chicharito Hernandez, l’attaccante messicano del Manchester United. Il nome piace a Erick Thohir perché grazie al richiamo della Premier il nome avrebbe presa sul mercato asiatico.

 
Restando in tema allenatori, l’Udinese, dopoché non ha trovato l’accordo con Delneri(sponsorizzato da Pozzo senior), vaglia due nomi: Stramaccioni e Maran.

 

Simone Inzaghi e Pioli sono le alternative per il dopo-Reja. Mercoledì il presidente Lotito, attraverso il cellulare di Galliani, ha chiesto informazioni a Filippo sul fratello Simone. Sarà sfida in famiglia Inzaghi nel prossimo campionato? Allegri invece ha ricevuto un’offerta dal Cska. Per il trasferimento di Ciro Immobile al Borussia Dortmund manca solo la firma: contratto di cinque anni a 2 milioni più bonus a stagione. Le due torinesi si spartiranno i 19,5 milioni di euro dei tedeschi. Conte, che punta a rivoluzionare il reparto d’attacco (Quagliarella ha offerte dalla Premier, Lazio e Samp), corteggia Alvaro Morata del Real Madrid. Gli spagnoli sono disposti a cederlo con la formula del prestito secco, volendo mantenere il diritto di riscatto. Se ne parlerà lunedì a Madrid in occasione dell’Unesco Cup: non è escluso che i merengues sondino il terreno al riguardo di Arturo Vidal.

 

Stasera Galliani e Inzaghi saranno a cena a casa Berlusconi: Pippo sottoporrà al presidente le proprie idee sul Milan del futuro, si farà il punto su acquisti (settimana prossima Bronzetti incontrerà i dirigenti del Valencia per Rami) e soprattutto cessioni (Robinho al Botafogo?). Kaká interessa al San Paolo, Pazzini al Napoli. Ma il piatto forte è il futuro di Balotelli: si attendono svilupp

Fonte: Corriere della Sera – M.Colombo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom