Rassegna Stampa

''Juve-Roma non è finita''. Vota la A: ''Corsa-scudetto riaperta''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-01-2014 - Ore 07:55

|
''Juve-Roma non è finita''. Vota la A: ''Corsa-scudetto riaperta''

Giampiero Ventura, allenatore di un Torino che sta facendo un campionato straordinario, riassume il pensiero di una sfida che può diventare appassionante fino a maggio:«Una lotta per lo scudetto fino all’ultima giornata è quel che tutti gli italiani si augurano». La sfida è a due: Juve che comanda con 56 punti e una sola sconfitta (a Firenze), e Roma a 50 con una sola sconfitta, (a Torino con la Juve 3-0). Mancano 17 giornate e il blitz dei giallorossi a Verona, conseguente al pari della Juve nella Capitale, ma con la Lazio, ha di fatto riaperto i giochi. La Roma si è rifatta in coppa Italia sbattendo fuori i rivali bianconeri. La Roma è forte di una difesa impenetrabile, appena 11 gol subiti (contro i 15 della Juve), la Juve ha un attacco devastante che è andato in gol 51 volte (contro le 45 dei giallorossi). Insomma, sarà un duello vivo.

Juve per 11 Vivo fino alla fine. Così, sostengono allenatori e giocatori del nostro campionato che abbiamo interpellato dopo la seconda giornata di ritorno. Una sola voce è assolutamente fuori dal coro, quella del difensore del Sassuolo Paolo Bianco. Per lui non ce n’è: «La Juve è troppo più forte».

Vai Carlitos In una corsa così sono gli uomini a far la differenza. E i nostri 12 opinionisti incoronano Carlitos Tevez, attaccante argentino della Juve. Lo hanno scelto Ventura, Izco, Parolo, Corini (che punta anche su Gervinho), Maggio. Cinque voti che lo mettono al primo posto. Ma c’è chi adora il talento del ventenne Pogba (Bianco, Lazzari, Ventura stesso). Chi crede nella Roma è ammaliato dal talento di Gervinho. Come dar torto a chi punta su di lui? Il calciatore che sembra un fumetto fa innamorare.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom