Rassegna Stampa

Keita e Manolas affaticati. In dubbio per le nazionali

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-11-2014 - Ore 07:47

|
Keita e Manolas affaticati. In dubbio per le nazionali

I problemi muscolari continuano a colpire i giocatori della Roma, ma questa volta potrebbero rimetterci solo le nazionali. Il Mali rischia di perdere il suo capitano, Keita, uscito dal campo per un affaticamento al flessore della coscia destra. Il centrocampista si è accorto subito del fastidio e ha preferito mettersi a fare il terzino per non rischiare danni peggiori. Il punto dolorante è stato fasciato in panchina e non sembra preoccupare. LaNazionale africana ha già fatto pervenire la convocazione a Trigoria e Seydoudovrebbe rispondere per poi farsi visitare dallo staff del Mali. Guai anche per Manolas, sempre ai flessori, ma della coscia sinistra. De Rossi ha dovuto prendere il suo posto in difesa perché troppo stanco per continuare. La Grecia dovrà già rinunciare al romanista Holebas, che potrebbe evitarsi il viaggio visto il buon rapporto con Ranieri, e spera di non dover fare a meno anche del centrale. Torosidis è stremato, ma almeno lui è sicuro di partire. De Rossi è stato l’unico a lasciare l’Olimpico con la borsa azzurra, gli infortunati Astori e Florenzi non sono stati chiamati da Conte e potranno recuperare per l’Atalanta (Totti non ci sarà per squalifica), così come Maicon e Castan. Destro rimarrà a casa col broncio. Gli altri nazionali in partenza sono Gervinho, Pjanic, Nainggolan, Sanabria, Uçan (Turchia Under 21) e Yanga-Mbiwa. Ieri hanno vinto i grandi e i piccoli non sono stati da meno: la Primavera ha battuto 3-0 il Latina, consolidando il primato.

Fonte: IL TEMPO (E. MENGHI)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom