Rassegna Stampa

Spunta l'ivoriano Kessie per il centrocampo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-08-2016 - Ore 06:50

|
Spunta l'ivoriano Kessie per il centrocampo

IL MESSAGGERO - CARINA - Aspettando, questa volta sì una manovra a coda di gatto maculato di Sabatini sul centrocampista da regalare a Spalletti (Borja Valero si allontana, offerto Moutinho ma l'ingaggio di 4 milioni più bonus frena per ora il ds), forse proprio il tecnico sabato ha fornito l'identikit del sostituto di Vainqueur. Che si nasconde nella motivazione dell'addio al francese: «Willy lo mandiamo a giocare perché i 10 minuti ormai è difficile che li faccia bene se gioca poco». Ergo, con Paredes entrato ormai nelle rotazioni dei titolari, serve un calciatore che possa integrare la rosa. E conoscendo Sabatini, sarebbe meglio trovarlo giovane. Per questo motivo nell'ambito della trattativa che doveva portare già ieri Ricci (convocato per le sfide dell'Under 21 contro Serbia e Andorra) all'Atalanta, il ds ha chiesto in cambio Kessie. Una richiesta che ha frenato bruscamente un'operazione con il club nerazzurro ormai conclusa (da limare rimaneva solo il controriscatto a favore della Roma) visto che il ds Sartori, dopo l'exploit dell'ivoriano contro la Lazio (doppietta al debutto), vuole tenerlo, fargli disputare un campionato da titolare e cederlo il prossimo anno. 
GIOVANE IN MEZZOLa Roma, pur davanti al primo no, non ha perso le speranze. Kessie, classe '97, è un ragazzo che diverse volte è stato monitorato dagli osservatori giallorossi durante la stagione scorsa quando militava nel Cesena. È un calciatore che piace a Trigoria per le sue doti di recuperatore di palloni e con il tempo sta facendo vedere di saperli anche smistare. Sabatini sul suo conto ha avuto conferme sia tecniche che caratteriali da Foschi, lo scorso anno ds del club romagnolo. È chiaro che i due gol alla Lazio non aiutano la trattativa anche perché il mediano ha da poco rinnovato con l'Atalanta sino al 2021. Altro nome che piace è Obiang (in orbita Fiorentina) ma strapparlo al West Ham non è assolutamente semplice. 
SADIQ SALUTAIn attesa di novità, Sadiq e Torosidis sono ai saluti. Anche se bisogna ancora aspettare l'ufficialità dell'operazione, il nigeriano si trasferirà in prestito con diritto di riscatto al Bologna ma la Roma si riserverà una possibilità di controriscattare l'attaccante. Il difensore, invece, ha chiesto ancora qualche ora a Sabatini, volendo prendere la decisione insieme alla famiglia. A meno di clamorosi colpi di scena (avendo il contratto in scadenza a giugno) il sì arriverà a ore. Tornando a Vainqueur, piace in Premier (Crystal Palace, Sunderland e Bournemouth) ma il Torino rimane alla finestra. H'Maidat vicino al Vicenza. 

Fonte: IL MESSAGGERO-CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom