Rassegna Stampa

Kuipers aspetta la segnalazione della moviola

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-09-2016 - Ore 07:21

|
Kuipers aspetta la segnalazione della moviola

IL TEMPO - GIO. BAL. - Al San Nicola di Bari, l'amichevole di lusso contro la Francia ha scritto la storia del calcio internazionale e segnato l'esordio della Var (Video Assistant Referees) ovvero l'utilizzo della tecnologia in campo. Infatti in un gabbiotto esterno alle tribune dello stadio, tre video assistenti arbitrali olandesi hanno potuto rivedere le immagini tv e comunicare con Kuipers in caso di episodi controversi, come al 33' in occasione delle proteste azzurre per un presunto tocco di braccio in area di Kurzawa: l'arbitro si è preso tempo prima di lasciar correre, anche se non è stato interrotto il match per il controllo del video-replay poiché la prima fase di sperimentazione della Var è offline. Presenti al San Nicola i vertici della Fifa con il presidente Gianni Infantino, il vice segretario generale Zvonimir Boban e il designatore Massimo Busacca insieme al designatore Uefa Pierluigi Collina, al responsabile del progetto Var in Italia Rosetti e al designatore della Can A Domenico Messina. «Questo è un gran riconoscimento e la dimostrazione di quale attenzione ha il calcio italiano nel mondo», così il presidente della Figc Tavecchio ha celebrato l'esordio della moviola in campo.

Fonte: IL TEMPO-GIO. BAL.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom