Rassegna Stampa

L’agente: «Marcos resta». Ma se il Barça…

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-06-2013 - Ore 11:00

|
L’agente: «Marcos resta». Ma se il Barça…

La Roma lo dichiara incedibile, mentre il suo agente invita «a non fare voli pindarici», perché «è un giocatore della Roma e rimane alla Roma». Quindi non ci sono dubbi, ufficialmente Marquinhos non è in vendita. Ufficiosamente, invece, sì. Mettiamola così: il Barcellona non ha ancora presentato un’offerta, non ha messo nero su bianco la cifra, ma la Roma ha saputo tramite degli intermediari che le intenzioni del club blaugrana sono serissime. Il difensore brasiliano, però, parte solo in presenza di una proposta clamorosa. Proposta, ripetiamo, che ancora non è stata fatta direttamente alla Roma. «Marquinhos è un giocatore che rende onore a nostro campionato», dice il suo procuratore Roberto Calenda a “Radio Sportiva”, «un predestinato di 18 anni con classe ed eleganza, che in questo momento ha un contratto di 4 anni con la Roma. Quindi non farei voli pindarici». Poi l’agente promette: «È un giocatore della Roma e rimane alla Roma, poi che ci siano degli interessi è inevitabile. Un ragazzo che gioca titolare in una piazza così esigente, con quella personalità e qualità, è normale che sia desiderato, ma per ora tutto rimane inalterato. Non c’è alcuno scossone all’orizzonte».  [...]

A Trigoria saranno fatti alcuni ragionamenti. In primis, bisognerà capire l’effettiva intenzione di Marquinhos, che potrebbe essere tentato dal trasferirsi in una piazza più blasonata e decisamente più ricca. Certo, c’è un contratto. Vero. Come è vero che i contratti sono fatti apposta per essere rimessi in discussione. Ipotizziamo che il Barcellona, magari indirettamente, abbia manifestato il proprio interesse al difensore. E ipotizziamo che si sia parlato anche dell’ingaggio. E ipotizziamo che questo ingaggio sia nettamente superiore a quello percepito adesso da Marcos. Ora, quali mezzi ha la Roma per resistere? Forse il contratto, nell’immediato. Ma se adesso si può resistere a un club come il Barcellona (e intanto ora si torna a parlare anche del Manchester City), siamo sicuri che si potrebbe resistere anche tra un anno? Tradotto: se ci sarà un’offerta, la Roma non dirà di no a prescindere[...]

BENATIA Sarà ufficializzato a breve l’acquisto dall’Udinese di Medhi Benatia. La firma sul contratto – si parla di un quadriennale – potrebbe essere stata messa dal centrale ieri a Milano. Dopo quello con la Roma (per la comproprietà), i friulani hanno infatti trovato l’accordo anche con Nico Lopez. All’appello potrebbe mancare ora solo l’intesa con l’altra comproprietà. Potrebbe essere quella di Alessio Romagnoli. Dettagli, l’operazione è chiusa.

Fonte: Il Romanista

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom