Rassegna Stampa

L’alfabeto dei record. Un Garcia da Champions

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-05-2014 - Ore 08:37

|
L’alfabeto dei record. Un Garcia da Champions

Ventuno lettere, ventuno modi per dire Roma. E raccontare quella che, nonostante gli zero titoli, è stata una delle stagioni migliori della storia giallorossa.

ABBONAMENTI 23mila lo scorso anno, già 21mila le tessere staccate. Verosimilmente si arriverà a 30mila.

BALZARETTI Ma anche Bradley e Borriello. Tre gol determinanti per raggiungere il record delle dieci vittorie. Il difensore ha segnato al derby, il centrocampista ha regalato 3 punti con l’Udinese, l’attaccante ha fatto lo stesso col Chievo.

CHAMPIONSSognata, voluta e conquistata in scioltezza. Il sorteggio si annuncia duro ma c’è tempo per pensarci. Adesso la Roma si gode soltanto il meritato rientro. E anche i soldi che questo comporterà.

DIRETTORI Andato via Baldini, ne sono rimasti due: Baldissoni (generale) e Sabatini (sportivo). Dopo gli errori del passato, non hanno sbagliato niente. Il maggior merito? Aver scelto Rudi Garcia.

ENTUSIASMO Ecco una delle logiche conseguenze.

FLORENZI Suo il gol più bello dell’anno, quello in rovesciata contro il Genoa. Visto il carattere, si metterà subito alle spalle la delusione per la mancata convocazione di Prandelli.

GERVINHO Garcia lo ha voluto e lo ha schierato praticamente sempre, Garcia ha avuto ragione: 9 gol in campionato (più 3 in Coppa), 10 assist e un impatto devastante.

HIGHLANDER Una sola parola, anzi due: Francesco Totti.

INFORTUNIO La Roma ha reagito alla grande a quelli di Balzaretti e Strootman. La loro assenza non si è mai sentita.

LIVORNO Al Picchi la rete d’esordio: nel gol di De Rossi il primo segnale della stagione.

MAICON Aveva ragione quando rispose a un giornalista: «Io scommessa? Non credo proprio».

NAINGGOLAN Vedi Maicon. A lui fu chiesto se si sentisse una riserva.

OTTANTACINQUE Mai la Roma aveva fatto così tanti punti nella sua storia. Il record a cui Garcia, trofei a parte, teneva di più.

PJANIC Un talento definitivamente sbocciato. E che, col contratto appena firmato, aspetta il prossimo anno per consacrarsi.

QUATTRO Le giornate di squalifica di Destro. Tre con la prova tv per la manata ad Astori. Aveva ragione Garcia quando parlava di «legge Destro» ?

RAPTOR Pallotta ha piazzato nei punti strategici della società i suoi uomini di fiducia che lavorano con lui in America. I fatti, finora, gli stanno dando ragione.

SCONFITTA Quella a Torino del 5 gennaio ha dato alla Juve lo slancio per lo scudetto. Da quel giorno sognare è stato quasi proibitivo.

TRE Le cessioni estive (Lamela, Marquinhos e Osvaldo) che hanno dato ossigeno alle casse della Roma.

UNO Il vero segreto della Roma 20132014: Rudi Garcia.

VITTORIE Dieci, nelle prime dieci giornate. Non c’era mai riuscito nessuno.

ZERO I gol che la Roma non ha incassato per 23 partite, Coppa Italia compresa. Un altro record.

Fonte: Gazzetta dlelo Sport - ZUCCHELLI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom