Rassegna Stampa

La Coppa d’Africa verso il Qatar

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-11-2014 - Ore 07:48

|
La Coppa d’Africa verso il Qatar

Il Qatar è «pronto» a ospitare la Coppa d’Africa 2015, dopo il passo indietro del Marocco che si è rifiutato di organizzare il torneo per i timori legati alla diffusione del virus Ebola. Lo ha sottolineato il presidente della Federazione Calcio Sheikh Hamad bin Khalifa bin Ahmed al-Thani. In una nota ha dichiarato che al momento «non è stato ufficialmente richiesto» al Qatar di «ospitare» il torneo. Ma se ciò avvenisse«il Qatar è pronto ad offrire qualsiasi tipo di aiuto per ospitare la Coppa d’Africa a causa delle forti relazioni con Issa Hayatou, presidente della Confederazione africana (Caf)». Al-Thani ha quindi ricordato che il suo paese è già intervenuto in un caso analogo. Nel 1995 organizzò i ondiali under 20 di calcio dopo la decisione di non far disputare il torneo in Nigeria per un’epidemia di colera.

I club europei sono sul piede di guerra e il Borussia Dortmund fissa una nuova strategia: ha vietato le partite di qualificazione alla Coppa d’Africa con la maglia del Gabon a Pierre-Emerick Aubameyang per evitare il rischio contagio legato al virus ebola. Il medico sociale del club, Michael Zorc, chiarisce: «Senza cadere nell’isteria ma ci sono delle precauzioni da prendere dal punto di vista medico, nostro compito è proteggere il giocatore e la squadra intera». Legalmente il club non può vietare a un giocatore di rispondere alla chiamata della sua nazionale ma la chiamata del Gabon è arrivata alla società tedesca con un giorno di ritardo e questa può essere usata come strumento legale per trattenere l’attaccante.

Fonte: IL TEMPO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom