Rassegna Stampa

La crisi della Roma non si ferma ai risultati. I nuovi acquisti si sono quasi tutti svalutati

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-04-2015 - Ore 12:34

|
La crisi della Roma non si ferma ai risultati. I nuovi acquisti si sono quasi tutti svalutati

La crisi della Roma non si ferma ai risultati. La rosa giallorossa ha subito una svalutazione degli acquisti dell'ultimo anno che Il Messaggero quantifica in 20 milioni di euro. Iturbe è l'emblema di questo problema serio: l'argentino è stato acquistato per 23 milioni di euro più le commissioni, arrivando così a circa 26 milioni, mentre ora il suo cartellino può esser valutato al massimo sui 16. Altro giocatore che ha visto quasi dimezzarsi il suo valore è l'ivoriano Doumbia. La Roma nel mercato di riparazione ha speso 14,5 milioni per il suo cartellino ed ora la sua valutazione non supera gli 8 milioni. Per Yanga Mbiwa, la Roma ha dovuto versare 9 milioni nelle casse del Newcastle ed in questo momento cederlo frutterebbe non più di 5 milioni di euro. C'è un solo giocatore che non ha visto diminuire il suo valore di mercato ed è Kostas Manolas: pagato 15 milioni e con una valutazione pari al suo acquisto anche in questo momento. Merito delle sue buone prestazioni e della giovane età, che ne fanno un giocatore di interesse e prospettive.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom