Rassegna Stampa

La nazionale fa male alla Roma. Pjanic e Mapou gli ultimi casi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-11-2014 - Ore 09:40

|
La nazionale fa male alla Roma. Pjanic e Mapou gli ultimi casi

La sosta per le nazionali doveva servire a Rudi Garcia per recuperare qualche infortunato e invece, come capita spesso, i problemi sono aumentati anziché diminuire. Il tecnico francese ha sicuramente perduto pertre settimane Mapou Yanga- Mbiwa, che è andato k.o nell’amichevole tra Francia e Albania. Il difensore centrale si è bloccato per un problema al bicipite femorale della coscia destra. Oggi gli esami strumentali, ma è già polemica per le dichiarazioni rilasciate dal c.t. francese Deschamps: «Avvertiva già dolore ma ha stretto i denti e giocato 90’». Come già successo per Keita, con il Mali, sono in molti i tifosi che si chiedono perché i giocatori giallorossi rischino infortuni gravi anche quando non si sentono al top. E altri si domandano che preparazione atletica sia stata fatta, visto il numero degli infortuni muscolari in stagione.

Fa discutere anche il malore che ha colpito Miralem Pjanic durante Israele-Bosnia. Ha avuto un giramento di testa e, al 62’, ha chiesto il cambio. «Ho avuto un virus allo stomaco per diversi giorni. Ho giocato sotto farmaci. Volevo aiutare la squadra, ma non sono stato in grado di farlo»Maicon ieri si è allenato a parte e non pare recuperabile né per Bergamo né per Mosca.

Fonte: corsera

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom