Rassegna Stampa

La Roma aspetta Luiz Adriano e intanto blocca Konoplyanka

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-01-2015 - Ore 09:05

|
La Roma aspetta Luiz Adriano e intanto blocca Konoplyanka

 Mattia Destro al Milan, ma solo dopo che la Roma avrà ricevuto l’ok per il suo sostituto. Per questo è andato avanti fino a tarda notte l’incontro tra l’emissario romanista e i dirigenti dello Shakhtar Donetsk in cui si è parlato di Luiz Adriano. L’attaccante brasiliano resta in pole position per prendere il posto di Destro: la Roma ha offerto 2 milioni di euro per il prestito oneroso, più 8 da pagare a giugno per il riscatto, una cifra quasi fuori mercato considerando che Luiz Adriano, che ha espresso il suo gradimento per la maglia giallorossa e ha già trovato un accordo di massima per un ingaggio superiore ai 2 milioni di euro attualmente percepiti, ha il contratto in scadenza e ad ottobre potrebbe liberarsi a parametro zero.

Se la risposta della società ucraina dovesse essere negativa («Luiz Adriano si trova bene a Donetsk e potrebbe rinnovare », le parole del Ceo dello Shakhtar), la Roma virerebbe con forza su Konoplyanka del Dnipro, bloccato al pari dell’egiziano Salah, diventato ormai la terza scelta. Alcuni media ucraini ieri affermavano che Konoplyanka, a differenza di Luiz Adriano non utilizzabile in Europa League, già oggi potrebbe essere nella Capitale per le visite mediche. Ipotesi non smentita dal d.g. del Dnipro, Andriy Stetsenko. «I club sono quasi d’accordo – le sue parole al sito internet della società – e il ragazzo sta meditando di cambiare squadra». C hi ha scelto ormai da tempo di cambiare aria è Mattia Destro, e la Roma ha deciso di accontentarlo: ieri la società giallorossa ha trovato un accordo di massima con il Milan per il suo trasferimento in rossonero sulla base del prestito oneroso (circa 700 mila euro) e un diritto di riscatto fissato intorno ai 16 milioni. Una condizione che non soddisfa in pieno Destro, che vorrebbe il riscatto obbligatorio per non dover fare il percorso inverso a fine stagione. Un ostacolo non insormontabile, sistemato appena la Roma avrà certezze sul suo sostituto. Sembra essersi riaperta la trattativa tra Marco Borriello e il Genoa, tornato alla carica per il prestito fino al termine della stagione. Ufficializzato, infine, il passaggio di Mapou Yanga- Mbiwa dal Newcastle alla Roma, che dovrà versare agli inglesi poco più di 7 milioni.

Fonte: Corriere della Sera - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom