Rassegna Stampa

La Roma in ansia per Destro: l’ex fenomeno si è smarrito

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-07-2013 - Ore 08:59

|
La Roma in ansia per Destro: l’ex fenomeno si è smarrito

La ricerca del tempo perduto, nel calcio, è qualcosa di più di un romanzo. Per informazioni basta chiedere a Mattia Destro – l’acquisto più costoso del mercato italiano 2012 (16 milioni) – che ha archiviato un’ultima stagione a dir poco sfortunata. La storia è nota. Prima lo scarso feeling con Zeman , poi l’infortunio al menisco esterno del ginocchio sinistro, che lo ha tenuto fuori per oltre due mesi

CRISI AZZURRA  Ma Destro non sapeva che il calvario non sarebbe finito con il suo rientro. La crisi romanista infatti prima lo ha dirottato alla fase finale dell’Europeo Under 21 e non nella Nazionale di Prandelli (priva di Osvaldo) impegnata in Confederations, poi lo ha costretto anche tra gli azzurrini ad un ruolo inaspettatamente da comprimario, visto che il ginocchio si gonfiava e i pochi allenamenti a cui poteva sottoporsi gli avevano fatto perdere la condizione. Visto il valore del giocatore, la situazione è diventata subito un caso, anche perché sotto accusa è finita l’operazione, anche se in realtà l’entourage del giocatore concentra l’attenzione sulla riabilitazione. Mattia, per parte sua, ha sacrificato anche alcune idee di vacanza per non correre rischi. Per dire, aveva in mente di trascorrere alcuni giorni in Florida, ma ha poi ripiegato sulle isole greche per evitare che il lungo viaggio aereo negli Usa potesse creargli problemi al ginocchio. 

CONSULTI Destro oggi non parteciperà al raduno giallorosso, ma si aggregherà al gruppo di Garcia (che ieri ha tenuto a rapporto lo staff medico e tecnico) il prossimo fine settimana direttamente a Riscone. Nel frattempo, col consenso del club, c’è stato già un consulto a Barcellona, mentre presto potrebbe essercene un altro a Parma. In ogni caso a Trigoria – pur esorcizzando l’ipotesi che l’attaccante debba rioperarsi – dicono che difficilmente fino ad ottobre potrà tornare in forma. 

OSVALDO E HERNANDEZ  Un problema in più per la Roma, che ha deciso quest’anno di puntare forte su di lui, soprattutto adesso che la cessione di Osvaldo sembra ad un passo. Perso Gilardino e in uscita Borriello, alcune fonti sono convinte che Sabatini tornerà presto forte su Hernandez, anche se il guadagno del Palermo sarà inferiore a quello possibile, visto che il 45% del cartellino sembra sia ancora del Penarol. Come dire, meglio che Destro si sbrighi. Perché anche Prandelli presto potrebbe aver bisogno di lui.

Fonte: (Gazzetta dello Sport – M.Cecchini)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom