Rassegna Stampa

La Roma non molla Iturbe

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-06-2014 - Ore 10:42

|
La Roma non molla Iturbe

Un colloquio con lo staff tecnico, una breve visita a Trigoria in compagnia del dg Baldissoni per controllare l’esito di alcuni lavori sui campi d’allenamento prima di assistere in tv alle gare di Italia e Costa d’Avorio. Garcia è tornato a Roma, ma il vertice di mercato con Sabatini è stato rinviato nei prossimi giorni.

Il ds, infatti, in queste ore sta chiudendo gli affari Basa e Uçan e ieri ha riaperto una trattativa che sembrava chiusa. Quella per Iturbe. L’agente dell’argentino è sbarcato lunedì sera a Milano per ascoltare le offerte definitive di Milan, Juve e Roma. «Ma la trattativa reale e in stato avanzato a quanto mi risulta è con i gialorossi. Dove andrà Iturbe dovete chiederlo al ds Sogliano ma Sabatini e Garcia lo seguono da tempo», le parole di Mascardi. Niente aste però. Il ds l’offerta l’ha presentata da alcune settimane e si aggira sui 12-15 milioni più il prestito di Uçan e il cartellino di Marquinho. Il budget della Roma, infatti, non supera i 30 milioni e e Sabatini non ha intenzione di spenderli tutti (o quasi) per un solo giocatore.

Scartato Eto’o (guadagna troppo e non convince) e considerato esagerato il prezzo di Cuadrado, si punta ad avere risposte definitive per Iturbe e per Romulo, che darebbe a Garcia un ulteriore ricambio. Le alternative? Oltre ad Aubameyang e Lens è spuntato il francese Remy del Queen’s Park Rangers.

Fonte: Leggo/F.Balzani

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom