Rassegna Stampa

La Roma piazza gli esuberi per arrivare a Dzeko Perisic si avvicina all’Inter

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-07-2015 - Ore 07:51

|
La Roma piazza gli esuberi per arrivare a Dzeko Perisic si avvicina all’Inter

CORRIERE DELLA SERA - COLOMBO - Fare cassa per poi dare l’assalto definitivo a Edin Dzeko. È questo il senso della missione inglese di Walter Sabatini, volato a Londra per provare a cedere le punte in esubero e creare il tesoretto necessario per convincere il Manchester City a privarsi della punta bosniaca. Il ds dei giallorossi ha perciò incontrato la dirigenza dell’Aston Villa per discutere di Destro (piace anche al West Ham) ma soprattutto di Ljajic, per il quale la Roma ha chiesto 14 milioni. Non solo. Sabatini ha avuto un colloquio anche con i vertici del Watford interessati a Doumbia ma soprattutto a Gervinho (presenti anche i procuratori dell’ivoriano). 
Il gruzzolo accumulato da queste cessioni verrebbe reinvestito per soddisfare la richiesta economica dei citizens che per privarsi di Dzeko chiedono 28 milioni (la Roma finora è ferma a una proposta di 23 più 3 di bonus). Nel blitz londinese, il ds dei capitolini ha preso pure contatti con il Chelsea: ieri Mourinho ha escluso dalla lista dei convocati per la tournée in Canada Mohammed Salah. I blues vorrebbero dirimere la controversia con la Fiorentina in maniera diplomatica, senza scontri: la Roma resta vigile sull’egiziano e per addolcire la posizione dei viola potrebbe fare sconti per Destro (prima scelta nel caso di partenza per il Besiktas di Mario Gomez). 
Il Milan (che smentisce di aver ricevuto un’offerta dal Liverpool per Ménez) considera invalicabile il muro dei 25 milioni proposti (senza bonus e con pagamento triennale) alla Roma per Romagnoli. «La nostra offerta è immodificabile» ha dichiarato Adriano Galliani. «Se la Roma accetta bene, altrimenti faremo altre valutazioni». In realtà per il momento non c’è piano B. Ora si pensa a sfoltire: Alex piace in Turchia all’Antalyaspor (che ha sondato anche Antonio Cassano); Rodrigo Ely e Verdi verranno oggi chiesti dal Carpi; Cerci e Suso sono nel mirino del Genoa. 
Ottimismo per l’arrivo di Ivan Perisic all’Inter: ieri l’intermediario che cura il passaggio del croato del Wolfsburg ai nerazzurri e la cessione di Shaqiri allo Schalke 04 ha avuto una lunga riunione con Ausilio. Lo svizzero si sta convincendo ad accettare il trasferimento in Bundesliga. Appena lo Schalke avrà chiuso la cessione di Farfan al Galatasaray, potrà definire l’acquisto di Shaqiri (necessario per l’arrivo alla Pinetina di Perisic). Altri affari: la Fiorentina si è accaparrata il terzino destro del Botafogo Gilberto. Scuffet che l’anno scorso per motivi di studio ha rifiutato l’Atletico Madrid, potrebbe finire al Lanciano. 

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - COLOMBO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom