Rassegna Stampa

La Roma va in Austria ma non c’è Maicon

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-08-2014 - Ore 09:30

|
La Roma va in Austria ma non c’è Maicon

Qui, Bad Waltersdord, cuore della Stiria. La Roma, dopo Irdning 2012, torna nella regione occupata prima da Carlos Bianchi, poi da Zeman, quindi da Capello, quando preparavano la Roma a Kapfenberg. Bad Waltersdord è un paesino di 2000 abitanti nel distretto di Hartberg. Qui si fa la Roma vera, o almeno un qualcosa che le si avvicini.

Garcia doveva avere finalmente tutti a disposizione, ma stasera si ritroverà senza Maicon, che ha deciso di prolungare le vacanze fino al 12, cioè un mese esatto dopo l’ultima del Brasile al Mondiale. Era atteso – almeno così filtrava da Trigoria – prima il 3 poi il 6, quindi ieri, Maicon invece vuole sfruttare (legittimamente) i suoi trenta giorni a disposizione (l’unico della rosa a non essersi decurtato le ferie).

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom