Rassegna Stampa

La sfida fra regine che vale lo scudetto

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-12-2013 - Ore 09:44

|
La sfida fra regine che vale lo scudetto

C’è la sosta, è vero. Il campionato è in vacanza, ma non si è mai parlato tanto di calcio come in queste feste di Natale. Perché? Semplice: alla ripresa, in anticipo, il giorno prima della Befana si gioca Juventus- Roma a Torino e questa, in verità, potrebbe essere la «partita scudetto». O meglio: nel caso in cui vincesse la squadra di Garcia, il discorso primato potrebbe riaprirsi, anzi si riaprirebbe. Ma se dovesse vincere la Juventus, i punti di vantaggio dai giallorossi diventerebbero otto e sarebbe complicato ipotizzare poi una rimonta. Una partita difficile per entrambe. Perché se è vero che il pronostico è dalla parte bianconera, non si deve sottovalutare il valore della Roma, che ha straripato nelle prime giornate di campionato e che, dopo un periodo di incertezza, ha ripreso a camminare a pieno ritmo.

Sarà uno scontro bellissimo: la Juventus ha un attacco formidabile con un Tevez goleador eccezionale; la Roma, di contro, ha la difesa più forte del torneo ed i suoi due centrali, Benatia e Castan, sono considerati a ragione i migliori in campo nazionale e forse europeo. Inoltre, non dimentichiamo le ripartenze dei giallorossi con Gervinho che rappresenta una vera spina nel fianco delle difese avversarie. Con in più Destro tornato ai tempi d’oro quando giocava nel Siena ed era diventato il gioiello da comprare a tutti i costi. Insomma, un match da non perdere. (...)

Fonte: Corriere della Sera - TUCCI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom