Rassegna Stampa

La storia dei secondi posti in Serie A: la Roma è vicina a Juve, Inter e Milan

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-05-2014 - Ore 08:45

|
La storia dei secondi posti in Serie A: la Roma è vicina a Juve, Inter e Milan

Dal 1929 ad oggi, ovvero da quando la Serie A si presenta a girone unico, la Roma è stata seconda in classifica per dodici volte, vincendo tre titoli. Il piazzamento di quest’anno è aritmetico per il discorso Champions ad accesso diretto, ma non ancora per il primo posto. A fare da beffa, in questa speciale classifica, è il posizionamento delle prime tre – Juventus, Inter e Milan – che in totale, di scudetti, ne hanno conquistati 66. In secondi piazzamenti, però, quelle tre distano poco dai giallorossi: 13 ne contano i rossoneri, uno in più i nerazzurri e 16 i bianconeri.

Negli anni 30 i giallorossi per due volte si sono piazzati dietro la capolista. Era l’annata ‘30/’31, l’11 di Herbert Burgess sfiorò la Juventus campione, a soli 4 punti di distanza. 4, come gli anni di distanza dal secondo posto trovato nel ‘35/’36, stavolta a favore del Bologna, campione a quota 50 punti. Per ritrovare il podio bisognerà aspettare gli anni 80, altra decade in cui la Roma troverà – oltre allo Scudetto – ben 3 secondi posti. Il primo nell’80/’81 (a -2 dalla Juventus), il secondo nell’83/’84 (ancora a -2 dai bianconeri) ed infine nell’85/’86, quando a pochi giorni dalla batosta interna col Lecce, dopo una clamorosa rimonta, i giallorossi consegnarono il titolo alla Vecchia Signora. Sorvolando sugli anni 90, dal 2001 ad oggi la Roma vanta ben 7 secondi piazzamenti, di cui solo due (quello del 2001/02 e l’attuale) a vantaggio della solita Juventus. Gli altri 5, neanche a dirlo, vedono Milano come vera protagonista: nel 2003/04 gli uomini di Fabio Capello chiusero il campionato a -11 dai rossoneri di Carlo Ancelotti, campioni con 3 giornate d’anticipo. I restanti 4, invece, vedono l’Inter campione d’Italia: 3 sono consecutivi (dal 2005 al 2008, contando Calciopoli), il penultimo è quello trovato contro l’Inter del Triplete, agganciata, superata per due giornate, poi abbandonata nel ko interno con la Samp.

Fonte: AS Roma Membership

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom