Rassegna Stampa

Lacazette e Dzeko in pole per l’attacco

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-06-2015 - Ore 07:37

|
Lacazette e Dzeko in pole per l’attacco

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - In Serbia sono sicuri: è Adem Ljajic la chiave che la Roma può utilizzare per arrivare a Edin Dzeko. Vero a metà. Il City ha chiuso per Raheem Sterling e nel ruolo di attaccante esterno è a posto. L’ex Liverpool, però, costa 40 milioni e questo mette in vendita Dzeko. Da Ibiza ha parlato al sito Romanews Miralem Pjanic: «Dzeko verrebbe a Roma di corsa e sull’ingaggio ci si potrebbe adeguare. Ma dipende dalla società». Il bosniaco al City guadagna tanto,circa 5 milioni di euro netti a stagione, e ha un contratto fino al 2018.
Poi ci sono i Raiola Boys: uno è Romelu Lukaku (per il centravanti belga, però, l’Everton chiede 35 milioni di sterline) e l’altro è Zlatan Ibrahimovic, l’uomo che farebbe esplodere la piazza ma anche i conti. Ibra pretende almeno due o tre anni di contratto. 
Ci vogliono una trentina di milioni per Alexandre Lacazette, 24 anni, punta che può spaziare su tutto il fronte dell’attacco. Il francese dell’Olympique Lione sarebbe l’ideale per il gioco di Rudi Garcia. L’acquisto di Lacazette, anche per la sua età, sarebbe il più gradito dal direttore sportivo Walter Sabatini.

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom