Rassegna Stampa

Lamela e Stek, dai sogni di gloria al flop

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-04-2014 - Ore 08:00

|
Lamela e Stek, dai sogni di gloria al flop

Osvaldo ha fatto in tempo ad andare via, altrimenti era en plein. La notizia è questa e non è dato sapere se Sabatini sia più compiaciuto o rammaricato: Erik Lamela e Maarten Stekelenburg sono stati inseriti dal Daily Mail nella formazione dei più deludenti della Premier. Erik ha fallito al Tottenham. Qualche apparizione impalpabile e da dicembre(problemi alla schiena e nostalgia dell’Italia,oltre che di Roma)è out, tanto da fornire un assist per i tifosi degli Spurs, che gli hanno dedicato un volantino con tanto di foto di Erik e la scritta «Lost», scomparso,da noi facilmente traducibile con un «Chi l’ha visto?».

E Stek? Peggio che andar di notte.Non ne ha azzeccata una che è una. In 21 partite con la maglia del Fulham ha subito 48 gol. Poi ha perso il posto. Non è facile per uno quotato come lui – che ha giocato una finale mondiale – fare la riserva in una squadra penultima in classifica.La lista di chi abbandona Roma e cade in disgrazia comincia a diventare corposa.Messaggio ai naviganti: ci si pensi dieci volte prima di prendere decisioni affrettate.

Fonte: IL MESSAGGERO - ANGELONI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom