Rassegna Stampa

Lamela tratta il rinnovo, Bueno lontano

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-08-2013 - Ore 09:15

|
Lamela tratta il rinnovo, Bueno lontano

La versione ufficiale è che c’è una trattativa in corso e Garcia e la società hanno preferito lasciarlo a Roma, quella ufficiosa è che ha ancora nelle gambe le tossine di Italia-Argentina. Quella reale, probabilmente, è a metà strada e comprende anche la decisione (saggia) di evitargli l’ennesima ondata di fischi e di insulti (che comunque ci sono stati). Sta di fatto che ieri Osvaldo non ha partecipato all’amichevole Ternana-Roma e che la sua cessione sembra imminente. Garcia si è schierato dalla sua parte: «Questi pseudotifosi devono smettere di insultare Osvaldo per cose del passato. Spero la situazione si risolva, società e squadra devono stargli vicino».

Per l’attaccante l’affondo degli ultimi giorni del Southampton sembra poter essere decisivo. Osvaldo, che ieri si è sentito ancora con il tecnico Pochettino, è ancora incerto, considera gli inglesi un club di seconda fascia, ma l’ingaggio (3 milioni a stagione) può fare la differenza. Nel frattempo, ieri a Terni c’era anche José Lamela, papà di Erik, oggetto dei desideri di Tottenham e Manchester City. Lamela senior ha chiesto alla Roma un adeguamento consistente di ingaggio rispetto agli 1,2 milioni che percepisce ora, considerando i 4 che gli offrono gli Spurs: l’inizio della prossima settimana potrebbe essere decisivo. Gonzalo Bueno, invece, va verso il Kuban Krasnodar nonostante Sabatini ci provi fino alla fine: al Nacional circa 5 milioni.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom