Rassegna Stampa

Lavori all’Olimpico, il prato migliora

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-02-2014 - Ore 07:56

|
Lavori all’Olimpico, il prato migliora

La speranza è che piova poco, almeno le previsioni da questo punto di vista aiutano, visto che sulla Capitale sono previste precipitazioni sparse nelle ore serali, a ridosso della partita. La pioggia dovrebbe risparmiare il manto erboso per quasi tutta la giornata, permettendo al campo dell’Olimpico di arrivare in condizioni decenti per la semifinale, e si farà di tutto per giocare. In Lega, infatti, c’è preoccupazione, visto che da qui a maggio andare a trovare un’altra data per un eventuale recupero è praticamente impossibile.

Al lavoro Ieri le squadre del Coni hanno tolto i teloni per il lavoro della vertical drain (una macchina per migliorare il drenaggio del manto) e per l’utilizzo dei prodotti tensioattivi (per migliorare il primo assorbimento dell’erba), oltre che per la pettinatura del manto. In serata, poi, i teloni sono stati nuovamente rimessi sul prato e verranno rimossi oggi alle 18.30, quando 6 squadre di addetti (in tutto 34 persone) si occuperanno delle operazioni necessarie, compresa quella per liberare dall’acqua le parti laterali del campo (in sintetico). Il tutto per garantire ai circa 40mila dell’Olimpico (circa 700 napoletani) che la partita si svolga (in caso di rinvio, il 12 si giocherebbe all’Olimpico, ritorno al San Paolo di Napoli in data da decidere).

Fonte: GASPORT - PUGLIESE

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom