Rassegna Stampa

Lazio, Astori tentenna: è derby con la Roma. Nico Lopez resta a Udine

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-06-2014 - Ore 08:03

|
Lazio, Astori tentenna: è derby con la Roma. Nico Lopez resta a Udine

Entra nel vivo la settimana che conduce alla chiusura delle comproprietà. Tempo fino a venerdì alle ore 20, senza accordo si andrà alle buste che saranno aperte subito. In bilico diverse posizioni. Udinese e Roma sono vicine al rinnovo per l’attaccante Nico Lopez che resterà a Udine. Stramaccioni aspetta un altro attaccante: in lista Zaza, Babacar e Bergessio. Sondaggio friulano per El Kaddouri (per il quale manca l’accordo tra Napoli e Toro). Dalla Francia intanto danno il difensore Molla Vagué (Caen) ad un passo dall’Udinese. Fronte caldo quello di Paloschi, per il quale il Chievo ha presentato un’offerta al Milan di 3,5 milioni per la metà e pagamento in 5 anni. Le posizioni sembravano convergere, poi l’ultimo contatto definitivo tra Galliani e Campedelli si è concluso con un nulla di fatto. I veneti hanno proposto un rinnovo per poi acquistare l’attaccante dopo il primo luglio. Ci sarà un incontro last minute per evitare le buste.

Punto Lazio Sta crescendo l’interesse per il difensore Astori, individuato come l’erede di Biava. Cellino ha passato le «consegne» al nuovo patron del Cagliari, Giulini, per la trattativa già avviata con Lotito. Ma Astori tentenna e si profila un derby con la Roma pronta a inserirsi. Nel mirino c’è sempre De Vrji del Feyenoord per l’altro posto da centrale difensivo: il viaggio a Rotterdam dei dirigenti laziali potrebbe sbloccare la situazione. Sfuma la pista De Maio. In giornata, potrebbe arrivare la firma per Parolo. Si discute per un quadriennale. Ciani interessa a Bordeaux e Lorient.

Fonte: GASPORT (N. BERARDINO/A. RUSSO)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom