Rassegna Stampa

Lazio, serve il nuovo Klose. E la Roma vuole o non vuole il centravanti?

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-06-2016 - Ore 07:08

|
Lazio, serve il nuovo Klose. E la Roma vuole o non vuole il centravanti?

CORRIERE DELLA SERA - TUCCI - Come la vorrebbero, i tifosi, la Lazio della prossima stagione? Con la grinta di una volta. Non c’è dubbio che la squadra ha bisogno di un «tagliando» per ritornare competitiva. In tutti i reparti, a cominciare dalla difesa. In primo luogo, un interrogativo: si potrà contare su De Vrij? Tornerà ad essere quel pilastro su cui Pioli aveva costruito il pacchetto della retroguardia? Ed eccoci al centrocampo: ricordo ancora quando i tifosi laziali sognavano Nainggolan, allora al Cagliari. Il giovanotto è sbarcato a Roma, ma ha attraversato il Tevere. Quindi è necessario trovare un elemento che dia a quel reparto la sicurezza e la forza indispensabili per competere con le prime della classe. In fondo, l’attacco. Finita l’esperienza di Klose (quanti rimpianti per la sua partenza), la squadra ha un’urgenza: far arrivare a Formello una punta da gol in doppia cifra. Adesso, non c’è nessuno così. Tare e Lotito lo sanno.

E i sostenitori giallorossi come vorrebbero la Roma? Sopra ogni cosa, una garanzia: che i gioielli non vengano venduti. Nainggolan, Pjanic, Manolas e forse Ruediger. Ma la verità è che le sirene sono tante e piene di soldi. I rumors dicono che, per il difensore greco, in Inghilterra siano disposti ad offrire anche 40 milioni di euro. E voi capite che, di fronte a queste cifre, ogni proprietà barcolla. Ma allora, al suo posto, deve arrivare un altro elemento dello stesso valore. E serve, al suo fianco, un terzino destro degno di questo nome. Se il centrocampo dovesse rimanere quello che è, nessun problema. Anzi, con uno Strootman in più. L’ultimo rebus è quello che assilla Trigoria dai tempi di Batistuta: il centravanti. Dzeko rimarrà? È opinione generale che farà le valigie, ma la Roma prenderà un bomber vero o seguirà la teoria di Spalletti, che di numero nove non ne vuole sentir parlare?

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom