Rassegna Stampa

L’ex Maicon prova a non saltare la sfida di domenica contro l’Inter

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-11-2014 - Ore 07:58

|
L’ex Maicon prova a non saltare la sfida di domenica contro l’Inter

 In campo per sfatare la maledizione dell’ex. Perché Maicon da quando ha lasciato l’Inter non ci ha più giocato contro. Poteva farlo nella passata stagione ma sia all’andata a San Siro (lesione di primo grado alla coscia destra) che al ritorno all’Olimpico (lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra) è sempre rimasto a guardare. Poteva succedere anche quest’estate nella Guinnes Cup disputata negli Usa ma il 2 agosto il brasiliano era ancora in vacanza. Maicon dunque ci riprova per la quarta volta. Proprio in quest’ottica oggi si aggregherà al gruppo per effettuare parte della preparazione con i compagni. In questi ultimi giorni, seguito dal preparatore atletico Chinnici, ha svolto lavoro sul campo, sempre attento a non sforzare il ginocchio destro, sofferente da tempo per un’infiammazione cronica. Garcia non può far altro che attendere e vedere come reagirà il calciatore quando l’arto verrà sollecitato calciando il pallone. Di certo la Roma con Maicon è un’altra cosa. Basta dare uno sguardo alle statistiche: nelle 39 volte che è sceso in campo, i giallorossi hanno vinto 27 gare, pareggiate 7 e perso solamente in 5 occasioni. La Nike ha rinnovato per due anni il contratto tecnico a Castan: un bel gesto.

L’OBIETTIVO - Intanto per giugno Sabatini sta cercando un portiere. Questo non preclude che De Sanctis possa restare ancora un anno (anzi le possibilità sono alte) come secondo. A Trigoria hanno individuato l’estremo difensore al quale affidarsi: si tratta del brasiliano Neto, in scadenza di contratto con la Fiorentina a giugno. Le trattative per il rinnovo ristagnano: il calciatore guadagna 650 mila euro e vuole uno stipendio almeno raddoppiato. Il clubviola è invece arrivato ad offrire un milione di euro e difficilmente andrà oltre 1,2. La Roma invece è pronta a garantirgli sino a 1,5 milioni a stagione.

Fonte: IL MESSAGGERO (S. CARINA)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom