Rassegna Stampa

L'invasione dei 5000. Tifosi in fibrillazione

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-10-2013 - Ore 08:55

|
L'invasione dei 5000. Tifosi in fibrillazione

Tutto pronto, o quasi, per l’esodo di tifosi azzurri verso Roma. La marcia dei 5.000 avverrà con ogni mezzo. Il Prefetto di Roma Pecoraro, napoletano doc, sta fronteggiando una situazione difficile tra scioperi e la manifestazione, sabato, dei No Tav che ha fatto anticipare la partita di un giorno. Molti saranno anche i napoletani in altri settori dello stadio, ma lo spicchio di Olimpico destinato agli ospiti sta per essere esaurito.

Mobilitate, come al solito, anche radio e tv napoletane che saranno in alcuni casi già da oggi nella capitale per seguire la conferenza di Garcia. Roma-Napoli sarà anche una sfida tra «buoni » e «cattivi» visto che gli azzurri con 8 ammonizioni sono i più disciplinati d’Italia mentre i giocatori di Garcia hanno già preso 17 cartellini gialli (più del doppio). 

Fonte: Gazzetta dello Sport - Monti

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom