Rassegna Stampa

L’unico successo esterno gialloblù è nel ’97

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-02-2015 - Ore 08:45

|
L’unico successo esterno gialloblù è nel ’97

Roma e Parma si sono incontrate 47 volte in gare di campionato: 29 vittorie giallorosse, 9 pareggi e 9 sconfitte. All’Olimpico 17 i successi della Roma, 5 i pareggi e 1 la vittoria del Parma. L’unico successo gialloblù è datato 13 aprile 1997, del 27 febbraio l’ultimo pari (2-2). La Roma non riesce a tenere la porta inviolata da 5 gare di campionato (dalla trasferta di Udine), evento che con Garcia in panchina non si era mai verificato, al massimo le gare consecutive con gol al passivo erano arrivate a 3. I giallorossi vengono da 4 pareggi interni consecutivi, solo due volte hanno pareggiato 5 partite di fila in casa in A, la prima volta tra il dicembre 1970 e il febbraio 1971 contro Cagliari, Bologna, Napoli, Verona e Inter, l’ultima volta invece tra gennaio e marzo 1981 contro Juventus, Avellino, Como, Bologna e Napoli. Dopo la Juventus, la Roma è la squadra che ha totalizzato più punti in casa, 25 contro 29 dei bianconeri. Il Parma è la peggiore in trasferta: 9 sconfitte e 1 successo (0 pareggi). Garcia, 60 panchine in A, si è aggiudicato tutte le 3 sfide disputate con il Parma e contro Donadoni, il francese con la vittoria di domenica scorsa ha fissatola sua media punti da quando guida la Roma a 2.2 a partita.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom