Rassegna Stampa

Maglia di Coppa Per Dodò e Taddei vale una rivincita

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-12-2013 - Ore 08:10

|
Maglia di Coppa Per Dodò e Taddei vale una rivincita

Ancora il 26 maggio. Nel giorno in cui la Roma presenta la terza maglia (nera, scelta dagli abbonati sul web) è il brasiliano Dodò a farsi portavoce della voglia di rivalsa della squadra che, evidentemente, non ha ancora dimenticato la finale persa contro la Lazio: «Visto che useremo questa maglia in Coppa Italia, speriamo di riscattare la sconfitta».

Il primo passo, il 9 gennaio all’Olimpico, è in calendario alle 18 contro la Sampdoria, quattro giorni dopo la fondamentale sfida di campionato contro la Juventus. Per quella data dovrebbe tornare Balzaretti, col Catania invece toccherà ancora al brasiliano scendere in campo: «Sto trovando continuità, ma devo migliorare – ammette – . E non solo nella fase difensiva, anche in attacco»

Viste le tante assenze a centrocampo, domenica potrebbe toccare anche a Rodrigo Taddei. Lui, a sei mesi dalla scadenza del contratto, dice di essere pronto: «Le possibilità ci sono sempre per tutti. Quando c’è l’opportunità bisogna sfruttarla al meglio e questo è il segreto della nostra squadra: umiltà e allenamento».

Lui, un passato da esterno, attaccante, trequartista e persino terzino, sa di poter essere ancora una risorsa per la Roma: «Ho questa versatilità che per me è una fortuna. Adesso, tutti, dobbiamo restare concentrati e giocare 90 minuti cercando di non prendere gol».

Fonte: Gazzetta dello Sport - Zucchelli

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom