Rassegna Stampa

Maicon e Bradley tornano, Destro no

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-10-2013 - Ore 08:15

|
Maicon e Bradley tornano, Destro no

È proprio vero che un gol nel derby ti cambia la vita. Balzaretti si è preso il primo cartellino rosso della stagione, ma ha comunque meritato la sufficienza ed è uscito da San Siro col sorriso stampato in faccia.Perché lui in campo ci ha messo l’anima e i lavori personalizzati, perlopiù tecnica individuale, che fa a Trigoria stanno dando i loro frutti.

Se n’è accorto anche Prandelli, lui che l’aveva scaricato un anno fa (l’ultima partita di Federico in azzurro risale al 14 novembre del 2012, aveva giocato 90 minuti nell’amichevole con la Francia), ha rivisto il terzino che a Palermo si mangiava la fascia sinistra, pur non avendo piedi prelibati, e l’ha convocato per le gare contro Danimarca ed Armenia. Con Balzaretti ci saranno i compagni di squadra Florenzi e De Rossi, confermatissimi.

Gli altri partenti sono Strootman, Benatia, Pjanic (contro l’Inter ha preso un colpo alla schiena che lo ha costretto a uscire, ma era solo una botta e la Bosnia lo aspetta), Torosidis, Gervinho e Lobont. Maicon era stato chiamato dal ct del Brasile Scolari, ma la lesione al flessore gli ha impedito di raggiungere i compagni di nazionale. Resterà nella capitale a smaltire l’infortunio, così come Bradley, che proprio un mese fa si era fatto male oltreoceano. I suoi Stati Uniti hanno la qualificazione in tasca e lui può continuare il recupero. Entrambi torneranno a disposizione di Garcia subito dopo la sosta: Maicon per fare il titolare, Bradley per accomodarsi in panchina. Torosidis si è comportato bene e ha saputo sostituire l’ex City al meglio, ma il brasiliano è dirompente e il posto è suo. L’americano, invece, sa che il terzetto Pjanic-De Rossi-Strootman è intoccabile, ma è in cima alla lista delle riserve.

Per Destro i tempi d’attesa sono ancora lunghi: Sabatini aveva parlato di un rientro a metà novembre che sembra destinato a un nuovo rinvio. Per tutti gli altri, gli allenamenti riprendono domani pomeriggio alle 16.

Fonte: Il Tempo - De Iaco

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom