Rassegna Stampa

Maicon e Strootman ritorno da protagonisti. Allenamenti non stop

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-12-2014 - Ore 08:26

|
Maicon e Strootman ritorno da protagonisti. Allenamenti non stop

Non si ferma la Roma di Garcia, guai a riposare ancora: il campionato è troppo vicino per poter concedere ulteriori giorni di permesso. Oggi tutti in campo alle 12 e anche domani, primo giorno del 2015, il tecnico terrà i suoi a rapporto, nel primo pomeriggio. Poco spazio per gli eccessi, quindi, troppo importante farsi trovare pronti per la prima gara del nuovo anno. Pronto è anche il tecnico francese, voglioso di riprendere al meglio la rincorsa alla Juventus ma alle prese con l’ormai avvenuta ufficialità dell’assenza, il 6 gennaio a Udine, di Gervinho e Keita. Nessuna mediazione ha consentito alla società giallorossa di arrivare a un accordo con le federazioni di Costa d’Avorio e Mali. Ciò su cui invece Garcia potrà contare è il ritorno di Maicon: il brasiliano è tornato ieri a lavorare a Trigoria, come da programma, senza ritardi o mugugni e in buone condizioni fisiche (nonostante abbia lavorato esclusivamente in palestra). Il ginocchio destro continua ad essere sempre un’incognita, ma Maicon ha ripreso subito ad alternare campo e lavoro personalizzato, consapevole di essere un’arma in più per la squadra, necessario già per la trasferta del Friuli. È probabile che il terzino ex Inter sarà titolare sia contro l’Udinese, sia cinque giorni dopo, in occasione del derby. È rientrato ieri anche Iturbe, impaurito dal freddo avvertito in questo giorno a Roma — come ha scritto sul proprio profilo Instagram — ma deciso a ricoprire un ruolo da protagonista, vista la partenza in Africa di Gervinho. Quello che sta davvero sorprendendo dal punto di vista atletico è Strootman: l’olandese non ha mai smesso di lavorare, neanche durante i giorni di sosta natalizia che l’ha aiutato a ritrovare la giusta tonicità muscolare sulla gamba del brutto infortunio di ormai dieci mesi fa. Scalpita ed è pronto a prendere in mano il centrocampo della Roma.

Fonte: LA REPUBBLICA - F. FERRAZZA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom