Rassegna Stampa

Maicon oggi la verità, Strootman lento recupero

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-08-2015 - Ore 10:19

|
Maicon oggi la verità, Strootman lento recupero

IL MESSAGGERO - CARINA - Oggi Maicon svolgerà gli esami strumentali che confermeranno probabilmente il suo forfait per la gara di Verona. Ieri il brasiliano non si è allenato (fisioterapia). Il risentimento muscolare al flessore della coscia sinistra, è quello che in gergo calcistico viene definito dai diretti interessati come la classica ‘pizzicata’ al muscolo. Una sorta di avviso a non forzare. Maicon si è fermato subito, temendo complicazioni. Il brasiliano non gioca una gara ufficiale dal 31 gennaio (Roma-Empoli 1-1) ma in questo precampionato è stato impiegato in 7 partite su 7 disputandone 4 dal primo minuto. E forse proprio questa frequenza nell’utilizzo potrebbe averne affaticato i muscoli. A proposito di controlli: ieri Rudiger ha svolto la seconda parte delle visite mediche a Villa Stuart e ha festeggiato il trasferimento con un’intervista all’agenzia tedesca Sid: «La Roma è perfetta per me, sogno il debutto in Champions». Arrivano intanto conferme dall’Olanda sul rallentamento del programma riabilitativo di Strootman che nella migliore delle ipotesi tornerà ad essere disponibile a metà ottobre. In realtà una vera e propria tabella di lavoro va ancora stilata visto che l’ex Psv deve ancora sottoporsi all’ultimo controllo, dopo quelli svolti nella passata settimana in Olanda e a Roma. Il problema del calciatore non è tanto nella distensione dell’arto quanto nella sollecitazione che lo stesso ha quando è sottoposto a salti e movimenti bruschi. 

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom