Rassegna stampa

Malagò: «Venti milioni per sistemare l’Olimpico»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-08-2017 - Ore 08:43

|
Malagò: «Venti milioni per sistemare l’Olimpico»

IL MESSAGGERO - BERNARDINI - Per adeguare lo stadio Olimpico in vista dell’Europeo di calcio itinerante del 2020, pronto un investimento «di circa 20 milioni di euro». Lo ha annunciato il presidente del ConiGiovanni Malagò, parlando a margine della firma del protocollo d’intesa siglato oggi in Federcalcio. Ad aprile c’è stato un sopralluogo dell’impianto capitolino a cui hanno partecipato la Uefa, la Federcalcio e il Coni. Da qui la necessità d’interventi soprattutto per quanto riguarda gli accessi riservati ai disabili, la tribuna Tevere, e le varie stand area.

TAVECCHIO AVVERTE LE LEGHE – Subito dopo la sigla del protocollo d’intesa si è tenuto il Consiglio Federale che ha votato all’unanimità (assenti al voto i rappresentanti dell’Assocalciatori) la decadenza degli organi della Lega B (vice presidente e Consiglio di Lega), dando un termine fino al 30 agosto per l’elezione del presidente ed evitare così il commissariamento. Tavecchio ha anche informato i consiglieri dell’intenzione di inserire all’ordine del giorno del prossimo Consiglio federale la discussione e la conseguente approvazione dei principi informatori degli statuti delle leghe. Tradotto: o le leghe si vengono incontro soprattutto sullo statuto o sarà la Figc a stabilire i paletti per le prossime elezioni. Resta lo spettro del commissariamento per la serie B, circola il nome dell’ex Abodi. Per quanto riguarda l’Aic, il percorso di Tommasi si sta per concludere al suo posto il vice, Calcagno.

Fonte: IL MESSAGGERO-BERNARDINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom