Rassegna Stampa

MALAGO': "Se migliora il calcio migliora anche il sistema Italia"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-04-2014 - Ore 12:41

|
MALAGO':

«Il calcio con tutte le sue criticità è tuttora il calcio: il movimento che dai 6 ai 16 anni, vanta un quarto di tutti tesserati dello sport italiano. Il 25% dei ragazzi e delle ragazze. In Europa i praticanti sono 17,7 milioni, in Italia 1,1, cioè l’8% di quelli che giocano a calcio in Europa. Sono numeri favolosi. Dispiace e fa rabbia che questi numeri non siano capitalizzati al meglio». Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenendo alla presentazione del ReportCalciò 2014, pubblicato dal Centro Studi, Sviluppo ed iniziative Speciali della Figc con la collaborazione dell’Agenzia di Ricerche e Legislazione (Arel) e PwC, in corso a Roma presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

«Il mondo del calcio ha una grande potenzialità – ha aggiunto il numero uno dello sport italiano – Non bisogna accontentarsi di questi numeri. Se migliora il calcio, migliora lo sport nel paese, migliora il Coni, e il sistema italiano. Ed è fondamentale».

Fonte: Ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom