Rassegna Stampa

Manchester United: follie per Strootman

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-06-2014 - Ore 08:49

|
Manchester United: follie per Strootman

La paura fa 90, anzi 200. Tanti sono i milioni di sterline (circa 250 in euro) messi a disposizione di Van Gaal per ricostruire il Manchester United. Ma questa non è una novità così come si sa che al ct olandese piace Strootman, il nome più appetibile della rosa giallorossa alle prese con una ferrea tabella di recupero dopo l’infortunio al crociato. La paura, per i tifosi della Roma, arriva dall’insistenza con la quale l’ex tecnico del Bayern sta provando a convincere Strootman a seguirlo in Inghilterra. Dopo il «no, grazie» di Kevin di qualche giorno fa e il veto assoluto posto dalla Roma, lo United è pronto a tornare alla carica alzando di 10 milioni l’offerta iniziale di 30 milioni di euro. A sostenerlo in Inghilterra sono da giorni diversi media. L’ultimo ieri è stato il Daily Express secondo il quale «il nome di Strootman e quello di Pogba sono in cima alla lista dello United». Anche la risposta sibillina di Van Gaal («Strootman nella lista? Me lo tengo per me…») lascia pochi margini di interpretazione. La Roma, che ha già salvaguardato Pjanic e alzato barricate per Benatia (nervoso dopo le parole di Sabatini), si prepara quindi a un nuovo assalto, forte però della voglia di Kevin di giocare la Champions e ripagare la fiducia di tifosi e società rifiutando anche un ritocco di stipendio. Almeno per un’altra stagione. Per non farsi trovare impreparata la Roma continua a seguire Mavuba, centrocampista del Lilla e della nazionale francese che ieri ha aperto più di uno spiraglio e che potrebbe arrivare anche in caso di permanenza di Strootman: «Se Garcia chiama non posso dire di no». Non vede l’ora di giocare in Champions, invece, Uçan atteso in settimana per la firma. A gestire le ultime pratiche in Turchia c’è Massara mentre Sabatini ha passato il sabato in Francia (ieri era a Trigoria). Obiettivo solare il difensore Basa del Lilla, mentre quello da tenere segreto era Digne, terzino sinistro poco utilizzato dal Psg e altro pallino di Garcia al Lilla. Si lavora al prestito con riscatto a 15 milioni. Operazione difficile ma non impossibile. A destra si intensificano i contatti per Romulo valutato 8 milioni (Torosidis potrebbe finire proprio al Verona) mentre in attacco si allontana Cuadrado (vicino al Barça) e restano in piedi le ipotesi Iturbe, Cerci e Lens. Primavera: arriva a zero il croato Anocic.

Fonte: LEGGO (F. BALZANI)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom