Rassegna Stampa

Marino bipartisan: ''Sì agli impianti per Roma e Lazio''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-01-2015 - Ore 08:30

|
Marino bipartisan: ''Sì agli impianti per Roma e Lazio''

Il sindaco Ignazio Marino apre all’idea di avere due nuovi stadi a Roma per entrambe le squadre di vertice del calcio. «Sono stato dal Papa e ho confermato ai suoi assistenti laici che lo stadio della Roma è un importante impegno di questa amministrazione – ha detto il Primo Cittadino della Capitale in una conferenza stampa-. In ogni caso è importante per Roma costruire. Per questo motivo penso che sarebbe importante costruire anche uno stadio privato della Lazio, se ci sarà l’intenzione di imprenditori e soprattutto della società». La palla a questo punto torna al presidente biancoceleste Claudio Lotito, che non ha mai fatto mistero di voler costruire un impianto privato per la Lazio, ma le ipotesi legate a un’area lungo la Via Tiberina non hanno trovato finora concretizzazioni. In Comune, intanto, si aspetta che il costruttore Luca Parnasi presenti il progetto definitivo dell’impianto che ospiterà la Roma. Dopo il via libera giunto dall’amministrazione a fine anno, infatti, la pratica passerà alla Regione, che avrà 180 giorni di tempo per approvare o chiedere approfondimenti. L’obiettivo della società, com’è noto, è quello di mettere la prima pietra entro il 2015. Si attendono sviluppi a breve, anche perché il presidente Pallotta vorrebbe aprire lo stadio nel 2017.

Fonte: Gazzetta dello Sport - CECCHINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom