Rassegna Stampa

Marzo pieno, col Parma si recupererà il 2 o il 9 aprile

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-02-2014 - Ore 07:45

|
Marzo pieno, col Parma si recupererà il 2 o il 9 aprile

Roma e Parma sono d’accordo: la gara sospesa all’8’ da De Marco si giocherà il 2 o 9 aprile. Oggi l’ultima parola la dirà la Lega, ma non dovrebbero esserci sorprese. La data migliore è quella del 2, ma solo nel caso in cui la Lazio dovesse uscire dalla Europa League oppure dovesse giocare fuori casa l’andata dei quarti. Se invece i biancocelesti dovessero essere impegnati all’Olimpico, allora la partita sarebbe spostata al 9.
Il presidente del Coni, Malagò, intanto ha respinto le accuse riguardo la stesura tardiva dei teloni sul campo: «Notoriamente il manto dell’Olimpico è considerato tra i primi della classe. Inoltre c’erano i teloni da giovedì sera, ma ha piovuto tanto al punto che il Tevere è cresciuto di sette metri. Più di questo non si poteva fare». Con il biglietto di domenica si potrà chiedere il rimborso o assistere al recupero. Infine una curiosità: Cassano, soprannominato ieri sul web l’uomo della pioggia, era all’Olimpico da avversario anche in Roma-Samp del 2008 sospesa per nubifragio.

Fonte: Leggo – Balzani

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom