Rassegna Stampa

Mercato: Lapadula e Klaassen, Fellaini e Dembelè. Napoli, Roma e Inter provano l’assalto alla Juve

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-04-2016 - Ore 22:09

|
Mercato: Lapadula e Klaassen, Fellaini e Dembelè. Napoli, Roma e Inter provano l’assalto alla Juve

REPUBBLICA.IT - PINCI - Novantadue punti più del Napoli, 101 più della Roma, 131 più del Milan e 154 più dell’Inter. Questi i numeri del dominio juventino negli ultimi cinque anni, e da qui alla fine c’è tempo anche per allargare la forbice. Con premesse così, la storia pare già chiusa anche per la prossima stagione: troppo forte la Juventus, troppo ricca, per le sue avversarie. Il destino della serie A pare quasi segnato prima ancora che finisca questo campionato, se nel mirino dei bianconeri sono finite stelle e stelline come Cavani e André Gomez: possibile davvero che finisca come in Francia o inGermania, dove Psg e Bayern corrono ormai senza avversari?

ADDII NOBILI PER DECOLLARE – Possibile, anzi probabile. Eppure, per citare un successo ormai quasi trentennale di Vasco, c’è chi dice no. NapoliRomaInter, forse anche il Milan: le big non stanno a guardare e proveranno a ridurre, o addirittura azzerare, il gap. Puntando forte sul mercato, sfruttandone le più sottili sfumature. IlNapoli, ad esempio, farà di tutto per tentare di trattenere Higuain (il Psg è pronto a presentare un’offerta da 50 milioni), ma se dovesse cederlo reinvestirebbe l’intera cifra per rinforzare tutti i tre reparti: Maradona suggerisce Kane del Tottenham, ma gli obiettivi sono altri. Può partire pure Gabbiadini (InterWolfsburg), intanto arriverà un centrale come Maksimovic, poi un centrocampista di grande qualità come Klaassen(oltre a De Roon, già opzionato) e una punta come Lapadula per cui il ds Giuntoli sfida la Juve. La Roma può seguire la strada intrapresa già tre anni fa: monetizzare vendendo i migliori per fare una squadra ancora più forte. Il Chelsea tratta per Nainggolan sulla base di 36 milioni più bonusPjanic può spostarsi per una cifra anche inferiore alla clausola da 38 milioni, pure Florenzi è un nome molto ambito. E daTrigoria per colmare il gap con la Juve hanno in mente un portafoglio giocatori di livello assoluto: seguito Fellaini, piacciono tanto pure il belga Tielemans e il terzino sinistro spagnolo Gayà. Poi una punta capace di far dimenticare Dzeko: ma Dembelè, il preferito di Sabatini, è vicino al Barça. E si spera nelle stelline brasiliane Alisson eGerson, già acquistati.

INTER E MILAN PUNTANO SUGLI YUAN – Inter e Milan puntano su un altro mercato: quello cinese. I due club infatti chiedono agli investitori d’Oriente le risorse per colmare il gap con la Juve e tornare competitivi per il titolo. Mancini è convinto che con 4-5 innesti di altissima qualità si possa vincere: continua a sognare Yaya Touré, intanto avrà Banega Erkin. Poi Candreva Boufal per le fasce in attacco, Vrsaljiko oZabaleta a destra. Poi se partisse Jovetic, partirebbe pure la caccia a una grande seconda punta. E il Milan? Tutto in alto mare, ancora. Ma certo oltre a italianizzare la squadra l’obiettivo sarà una grande punta. Basterà a ridurre la forbice con la Juventus? Il rischio è che l’estate rischi semmai di allargarla ancora.

Fonte: repubblica.it-M.Pinci

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom