Rassegna Stampa

Mido lancia Luciano «Con lui squadra al top»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-06-2016 - Ore 06:50

|
Mido lancia Luciano «Con lui squadra al top»

GAZZETTA DELLO SPORT - ALMAHMOUDY - Lui lo cosa vuol dire, un’estate con Luciano Spalletti. «Ma non ebbi tempo di dimostrare cosa sapevo fare, sono stato sfortunato», racconta Mido. Estate 2005, il ritiro con la Roma, poi il passaggio a titolo definitivo al Tottenham.

Ci racconta quei giorni?

«Ho un bel ricordo. Spalletti è uno dei migliori allenatori che abbia mai conosciuto, molto intelligente, ha una personalità molto forte. E l’ha dimostrato anche in questa stagione: la Roma è cambiata completamente col suo arrivo, il merito è dell’allenatore. Questa squadra è meno forte a livello di nomi della mia, ma collettivamente molto migliore».

Gioca ancora Totti della sua Roma. Che ne pensa del rinnovo del capitano?

«Francesco ha messo tutti in imbarazzo con i suoi gol. Io credo che avrebbe dovuto dire basta alla fine della scorsa stagione. Ma se lui ha sentito dentro di sé la voglia di continuare, è giusto che abbia preso questa decisione».

Che giudizio dà di Salah?

«Per la Roma è un tesoro. Sembra un giocatore della Playstaytion con il pulsante della velocità sempre premuto. Ecco, se in qualcosa deve migliorarsi, è proprio nella capacità di dosare questa velocità e risultare utile anche negli spazi stretti».

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom