Rassegna Stampa

Mihajlovic è onesto: ”K.o. meritato”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-02-2014 - Ore 08:47

|
Mihajlovic è onesto: ”K.o. meritato”

A Sinisa Mihajlovic e alla Sampdoria, era andata meglio il 9 gennaio, in Coppa Italia e con le riserve. I titolari si sono sbriciolati al 54’, con il gol di Pjanic che ha chiuso la partita. Il serbo non fa nulla per nascondersi: «Abbiamo perso meritatamente, ma ci abbiamo messo molto del nostro. Nel primo tempo la Roma ha creato sempre sfruttando i nostri errori e ci è andata tutto sommato bene perché abbiamo preso solo un gol. Abbiamo fatto sempre le scelte sbagliate, e dopo il secondo gol non c’è stata partita».

SQUALIFICHE – Come se non bastasse la sconfitta, ci si mettono anche le squalifiche di De Silvestri (ammonito, era diffidato) e Gastaldello (espulso per doppia ammonizione) per SampMilan: «De Silvestri ha preso un’ammonizione per proteste, e non va bene; Gastaldello mi ha detto che non era fallo suo, ma non deve andare in scivolata così». Un gol subito nelle ultime tre partite, tre solo ieri. «Abbiamo fatto una partita normale, non da Sampdoria dell’ultimo periodo – ammette Angelo Palombo . Abbiamo sbagliato molti appoggi e tante ripartenze. Mihajlovic? Dentro lo spogliatoio non ci ha parlato». Ma non mancherà.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Calabresi

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom