Rassegna Stampa

Milan, Antonelli: "Dobbiamo sperare in un passo falso del Sassuolo e vincere contro Bologna e Roma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-05-2016 - Ore 07:09

|
Milan, Antonelli:

"C'è poco da sorridere, Milan non sorride per niente, perché venivamo dal pareggio col Carpi e dalla sconfitta di Verona, oggi poi il pareggio in casa col Frosinone. E quindi c'è poco da sorridere e tanto da lavorare". Luca Antonelli non cerca alibi per i rossoneri dopo il 3-3 in rimonta col Frosinone: "Siamo stati anche un po' sfortunati, è stato bravissimo anche il loro portiere. Abbiamo creato veramente tantissime palle gol - prosegue -, noi dobbiamo pensare solo a lavorare e a fare quello che ci chiede il mister, anche se in poco tempo non è facile, però penso che oggi qualcosa si sia visto. Abbiamo due partite, più la finale di Coppa Italia, che diventa fondamentale. Che aria tirava nello spogliatoio? Ovviamente non bella, perché pareggiare in casa contro la penultima in classifica, dopo che venivamo dalla sconfitta contro l'ultima, non è una bella cosa. Mancano tre partite, inclusa la finale di Coppa Italia. Speriamo in un passo falso del Sassuolo in campionato e noi dobbiamo vincerle tutte e due".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom