Rassegna Stampa

Milan, Berlusconi annuncia: "Galliani resta al suo posto. Sarà affiancato da Barbara"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-12-2013 - Ore 08:08

|
Milan, Berlusconi annuncia:

Adriano Galliani resta amministratore delegato del Milan, ma sarà affiancato da Barbara Berlusconi. Così ha deciso il presidente Silvio Berlusconi che ha annunciato: "E' stato trovato l'accordo sull'organizzazione societaria". E in serata è arrivata anche la pace tra Galliani e Barbara con una telefonata affettuosissima che hanno accolto l'invito del presidente rossonero e hanno deciso di riprendere a collaborare per il bene del Milan.

"Adriano Galliani con la delega al settore sportivo e Barbara Berlusconi con la delega agli altri settori dell'attività sociale". Cosi' Silvio Berlusconi che promette di "essere più vicino alla Società e alla squadra".

"Dopo la cena di ieri Adriano Galliani è più sollevato, tutti restano al loro posto e il Milan prosegue all'insegna dell'unità di intenti", ha aggiunto Berlusconi. Un colpo di scena che ha del clamoroso. Inatteso ma sicuramente destinato a rincuorare i tifosi del Milan. Galliani resta, non se ne andrà: parole del presidente Silvio Berlusconi, prima affidate all'Ansa e poi rilanciate da Milan Channel: "Non sono venuto a Milanello - ha dichiarato il numero uno rossonero - solo per le avverse condizioni meteo e mi spiace. In ogni caso il Milan va avanti con serenità, Adriano Galliani è più sollevato, tutti restano al loro posto e il Milan prosegue all’insegna dell’unità di intenti. Avrei voluto dire queste cose direttamente alla stampa, ma il senso è questo. La situazione societaria non cambia, Galliani è sereno dopo la cena di ieri sera ad Arcore".

Dopo qualche ora ecco la replica di Galliani: "Le parole del presidente per me sono sacre da 34 anni: non le commento e le accetto" .

Fonte: Sport Mediaset

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom