Rassegna Stampa

''Momento duro, ci manca fiducia''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-02-2015 - Ore 08:13

|
''Momento duro, ci manca fiducia''

La Roma continua a non brillare e i risultati si vedono.Il pareggio contro il Feyenoord è l’ennesima prova di una squadra incompiuta. All’interno dello spogliatoio la sensazione che qualcosa si sia rotto è palpabile, le sensazioni non sono quelle positive di inizio anno. «Per noi è un momento particolare – spiega Radja Nainggolan a fine gara - stiamo cercando di raggiungere questa vittoria ma non sta arrivando». L’ex Cagliari non è riuscito a salvarsi dallo sfacelo giallorosso ma, in un momento così delicato, riesce ancora a infondere un briciolo di fiducia ai tifosi e ai compagni: «Ce la metteremo tutta, ce la giocheremo lì sperando di segnare qualche gol in più».

Chi continua a deludere nelle prestazioni è Miralem Pjanic, l’ombra del giocatore che ha incantato per mesi la platea romanista: «I risultati non arrivano e si vede che alla squadra manca fiducia nel gioco. Ho visto un bel primo tempo, era tanto che non giocavamo così, poi nella ripresa ci siamo abbassati troppo. Un vero peccato, dovevamo gestire meglio il vantaggio, adesso dobbiamo andare lì a cercare la qualificazione. Dobbiamo riuscire ad uscire da questa situazione». L’unica nota positiva per il numero 15 è quella legata al sostegno della curva: «I tifosi sono sempre con noi, anche nei momenti di difficoltà, come dopo l’1-1». Il bosniaco delle voci di mercato non ne vuole sentire parlare: «Non è questo il momento, sono concentrato sulla Roma».

Fonte: IL TEMPO - SCHITO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom