Rassegna Stampa

Mondonico: “Per la legge dei grandi numeri, la Roma prima o poi perderà"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-11-2013 - Ore 11:11

|
Mondonico: “Per la legge dei grandi numeri, la Roma prima o poi perderà

Emiliano Mondonico, ex tecnico del Torino, ha rilasciato un'intervista a Tuttomercatoweb per parlare della sfida di stasera tra i granata e i giallorossi. Ecco le sue dichiarazioni

Mondonico, come si batte la Roma?
“Con la legge dei grandi numeri”.

Bastasse così poco…
“Prima o poi deve perdere”.

La fa facile.
“Mi spiego: in questo momento la Roma non ha alcun problema, lo dicono le dieci vittorie ottenute fin qui. A tutti sembra normale che a vincere sarà la Roma, ma se il Toro dovesse fare risultato acquisirebbe un’autostima incredibile e per questo ha una possibilità importante: in una partita può tornare ad essere il Torino competitivo. Il Chievo chiudendo tutte le vie di accesso ha creato dei problemi alla fase offensiva della Roma, il Torino può fare lo stesso, facendo leva su due contropiedisti che possono fare male”.

E pensare che Garcia era la quarta scelta per la panchina.
“Mi ha sorpreso. Questa Roma mi sorprende per il suo modo di fare calcio. Sarebbe interessante studiare Garcia da vicino, capire da dove parte questa squadra e come fa a giocare così. In questo momento la vediamo ogni settimana e c’è sempre qualcosa di diverso. Ma questa Roma sa anche soffrire e non prende gol: sembra il prototipo di una squadra italiana. La miglior difesa non è l’attacco, ma la difesa”.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom