Rassegna Stampa

Montella: «C’è mancata solo un pò di fortuna»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-02-2016 - Ore 07:32

|
Montella: «C’è mancata solo un pò di fortuna»

IL TEMPO - SCHITO - «La Roma nel primo tempo ha fatto pochissimo, è stata una partita tattica». A Vincenzo Montella non va proprio giù la sconfitta rimediata nel «suo» Olimpico. Pochi meriti per i giallorossi e un po’ di sfortuna per i suoi ragazzi sempre più vicini alla zona retrocessione: «Abbiamo fatto un primo tempo di contenimento, peccato prendere gol all’ultimo secondo, la squadra era attenta. Non possiamo avere la presunzione di giocare per 95 minuti nella metà campo della Roma in casa loro. Poi nella ripresa abbiamo fatto benissimo, c’è mancato solo un pizzico di fortuna, ma la squadra ha avuto tanta voglia e grande dedizione. Sapevamo che la Roma sarebbe calata fisicamente, meritavamo il pareggio ma dobbiamo essere ottimisti. Dobbiamo continuare così perché la squadra ha le qualità per uscire da questo momento e chiudere la stagione in maniera positiva». I cambi hanno dato ai blucerchiati quello sprint in più che ha fatto soffrire Manolas e compagni fino all’ultimo secondo: «Hanno avuto un impatto positivo sia Cassano siaAlvarez. Abbiamo tante soluzioni in avanti, un po’ meno in altri reparti per diversi infortuni ma la squadra inizia ad avere un’identità. Ci sono sei o sette elementi che si sono aggregati da quindici giorni, bisogna avere ancora un po’ di pazienza». Un po’ d’amaro in bocca c’è per l’ex allenatore della Fiorentina: «Ho fiducia nei miei ragazzi, nella vita ci vuole anche un pizzico di fortuna, come è successo alla Roma nelle ultime due partite. Si è ritrovata con sei punti in classifica ma sarebbero potuti essere tranquillamente due. Speriamo succeda anche a noi».

Fonte: Il Tempo - Schito

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom