Rassegna Stampa

Mourinho firma col Chelsea e ora aspetta De Rossi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-06-2013 - Ore 10:30

|
Mourinho firma col Chelsea e ora aspetta De Rossi

(Il Tempo – Adriano Serafini) Un ritorno di fiamma annunciato e finalmente concluso. Ballare tra le regine d’Europa è diventato l’esercizio più semplice per Jose Mourinho, che ieri è stato ufficializzato alla guida tecnica del Chelsea per i prossimi 4 anni. Circa 50 milioni di euro hanno convinto il portoghese a ripercorrere le vincenti strade di Londra. 

«Special One» sul campo e sul mercato, pronto a rinforzare la rosa con una lista di obiettivi già consegnata alla proprietà. E sul taccuino spicca il nome di De Rossi, definito da Mourinho, negli passati da avversario nell’Inter, «uno dei migliori giocatori del mondo». La stima è rimasta invariata sino ad oggi, rafforzata nonostante le difficoltà, tecniche e ambientali, del centrocampista (cancellata una scritta offensiva nei suoi confronti comparsa a Trigoria) nel primo biennio americano. «Con noi Daniele è uno dei migliori in campo – la spiegazione di Prandelli – forse perché non gli chiediamo cose che non sa fare, a differenza di quello che accade nella Roma, dove vive troppo la pressione». Ma l’epilogo non è così scontato. A Trigoria si aspetta la proposta del Chelsea, che verrà presa in esame soltanto dopo aver appreso le reali intenzioni del giocatore. Sì, perché De Rossi, nonostante il rapporto incrinato con una parte della tifoseria, smaltita in parte la delusione del derby, mette ancora la Roma al primo posto. Aspetterà che si palesi il nuovo allenatore per capire se potrà godere della sua fiducia. In caso contrario, il trasferimento in uno dei miglior club del mondo risulterà sempre doloroso, ma inevitabile. Nessuno in società si metterà di traverso, considerando la possibilità di tagliare un ingaggio da 10 milioni lordi. 

E se negli ultimi giorni è stata rispedita al mittente un’offerta da 20 milioni del Real Madrid per Marquinhos, Sabatini si muove per piazzare i primi colpi.Limati anche i dettagli con l’Udinese, Benatia è pronto per trasferirsi in giallorosso.L’annuncio è atteso appena dopo quello dell’allenatore. Imminente anche la firma di Stekelenburg col Fulham e l’arrivo di Rafael a Trigoria.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom