Rassegna Stampa

Multa da 15mila euro e trasferta Juve vietata per i tifosi giallorossi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-11-2016 - Ore 07:22

|
Multa da 15mila euro e trasferta Juve vietata per i tifosi giallorossi

LA REPUBBLICA - FERRAZZA - Quindicimila euro di ammenda alla Roma per gli incidenti di Bergamo e trasferta di Torino vietata. Manca ancora l’ufficialità, ma ai tifosi giallorossi verrà impedito di seguire la squadra nella sfida contro la Juventus del 17 dicembre, a seguito degli incidenti di Bergamo. E non è escluso che il divieto di trasferta venga prolungato anche oltre Torino. Il giudice sportivo, Mastrandrea, ha ieri quantificato l’esplosione di alcuni petardi nel recinto di gioco e il lancio di due bengala nel settore occupato dai tifosi dell’Atalanta, in quindicimila euro di multa, mentre sarà oggi l’Osservatorio per le manifestazioni sportive a chiudere la possibilità ai romanisti di seguire le partite lontano dall’Olimpico. In attesa che la polizia identifichi i circa trenta protagonisti degli incidenti di Bergamo, arriva la punizione per tutti, con la Roma che non potrà più avere il sostegno neanche in trasferta, oltre che in casa, dove continua la protesta degli ultras contro le barriere in curva.

Spalletti prepara intanto la gara di Europa League di domani sera contro il Viktoria Plzen e quella di domenica con il Pescara. Il tecnico punta a sfruttare la vena realizzativa casalinga di Dzeko, che all’Olimpico, almeno in campionato, ha sempre segnato.

Fonte: LA REPUBBLICA-FERRAZZA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom