Rassegna Stampa

Nainggolan va all’asta. Pjanic chiede chiarezza

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-06-2013 - Ore 10:30

|
Nainggolan va all’asta. Pjanic chiede chiarezza

IL MESSAGGERO (S. CARINA) - Con Paulinho sempre più lontano (Tottenham ad un passo dal brasiliano), la Roma si concentra su Nainggolan. Il belga ha rilasciato nuove dichiarazioni: «Il Southampton mi ha fatto l'offerta migliore ma non giocando solo per i soldi, la mia priorità è avere una carriera in una squadra importante, sebbene non abbia problemi ad un eventuale trasferimento in Premier League».

Il chiaro intento del calciatore sembra essere quello di mettere fretta ai club interessati alla sua acquisizione. In Italia la Roma è in pole con Inter e Milan che partono dalle retrovie ma sono pronti a giocare un brutto scherzo. Quello iniziato, almeno a Trigoria, è un weekend di riflessione (l’offerta giallorossa oscilla tra gli 8 e i 10 milioni a seconda delle comproprietà che entreranno nell’affare: in gioco ci sono Verre, che piace anche al Palermo, Romagnoli e Caprari). Questa sera, invece, l’ad rossonero Galliani incontrerà a cena Cellino.

Si parlerà di Astori ma anche di Nainggolan. Capitolo Pjanic: il calciatore per restare vorrebbe il rinnovo contrattuale e garanzie tecniche da Garcia. Andrebbero in realtà capite anche le reali intenzioni della società che – smentite a parte – sembra allettata dalla possibilità di cederlo (Dortmund alla finestra). Intanto ieri la Roma ha ufficializzato le operazioni riguardanti l’esercizio dei diritti opzione e definizione diritti partecipazione: in questa sessione spesi 10,715 milioni, incassati 3,560.

 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom